Insigne sul Mondiale:

Insigne sul Mondiale: "Avremo potuto farcela, in Russia sarebbe stata un'altra storia"

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Fabio Tarantino Twitter:  articolo letto 44 volte

Questo uno stralcio dell'intervista di Insigne a La Gazzetta dello Sport, soffermatosi sull'Italia e la mancata qualificazione dell'Italia ai Mondiali:

Dura restare spettatore del Mondiale davanti alla tv. «Durissima. Anche perché vedere uscire una a una tutte le favorite fa ancora più rabbia. La carriera di un giocatore è breve. In Brasile nel 2014 ero giovane e non è andata benissimo, ora questa occasione sfumata: fra quattro anni spero di riprendermi con gli interessi dalle amarezze».

Vedere la Svezia... «Meritano un grande applauso per il percorso che hanno fatto, esaltando il lavoro di squadra pur non avendo Ibrahimovic. Certo se...».

...quella sera di novembre a San Siro avesse giocato. «No, non parlo di me. Parlo della squadra che avrebbe potuto farcela. Poi in Russia sarebbe stata un’altra storia».