Curiosità: nigeriani bloccati a Mosca senza biglietto ritorno

Curiosità: nigeriani bloccati a Mosca senza biglietto ritorno

 di Fabio Tarantino Twitter:  articolo letto 38 volte

Circa ottanta cittadini nigeriani muniti di passaporto del tifoso si sono radunati all'ambasciata nigeriana di Mosca dopo che i loro biglietti di ritorno per la Nigeria sono stati cancellati. Lo riportano i media russi. Attratti dalla promessa di trovare lavoro in Russia, i nigeriani hanno acquistato sottobanco il passaporto del tifoso, che permette l'accesso al Paese senza bisogno di un visto durante l'intero torneo. Tuttavia, una volta arrivati in Russia, i loro biglietti di ritorno sono stati cancellati. Secondo i rappresentanti dell'organizzazione Alternativa, a Mosca si troverebbero altri duecento nigeriani nelle stesse condizioni. I malcapitati alloggeranno in ostelli pagati dall'ambasciata nigeriana fino a quando non sarà possibile il loro rimpatrio.