VERSIONE MOBILE
tuttomondiali.it
Domenica 18 Agosto 2019                     
E' stato il Mondiale dell'Atletico Madrid: tra campioni e rivalutati

E' stato il Mondiale dell'Atletico Madrid: tra campioni e rivalutati

© foto di Imago/Image Sport
 di Fabio Tarantino Twitter:    Vedi letture

L'Atletico Madrid può sorridere, in maniera convinta, dopo il Mondiale di Russia: sono davvero tante le stelle che hanno brillato di luce propria durante la competizione iridata, che si è conclusa con la vittoria della Francia ma che ha visto davvero tanti colchoneros mettersi in evidenza. I tre campioni del mondo, certamente, ma non solo: se Antoine Griezmann si è consacrato come uno dei calciatori più completi e forti del pianeta, al suo fianco si è espresso al meglio un talento come Lucas Hernandez, titolare fisso sulla corsia mancina, mentre Deschamps non ha avuto bisogno dell'apporto di Thomas Lemar, che pure era stato il grande colpo della Liga prima dell'inizio delle ostilità in Russia.

Grande esperienza in Russia per Diego Godin e José Maria Gimenez, che hanno costruito un vero muro per l'Uruguay, in grado di fermare persino Cristiano Ronaldo. Sebbene a Madrid Simeone non li usi sovente insieme, questo Mondiale ha confermato un affiatamento super che potrebbe fare molto comodo ai colchoneros.

Sebbene sia stata la Francia a ottenere coppa e gloria, quello appena concluso è stato senza dubbio anche il Mondiale della Crozia: Sime Vrsaljko ha disputato sette gare di altissimo livello, confermando uno degli esterni più capaci d'Europa e non solo. Bene anche il collega Filipe Luis, che ha raccolto l'eredità di Marcelo dopo l'infortunio, mentre chi non ha certo brillato sono proprio gli spagnoli Saul (mai utilizzato dopo un Europeo Under 21 stellare) e Koke, che avranno comunque modo di rifarsi con il club. Molto meglio, anche se il suo Mondiale è durato poco, Diego Costa.


Altre notizie - Ultime notizie
Altre notizie
Brasile 2014
Sudafrica 2010

SONDAGGIO

FRANCIA SUL TETTO DEL MONDO, È UN SUCCESSO MERITATO?
  
  
  

SI CHIUDE UN'AVVENTURA MONDIALE. APPUNTAMENTO A QATAR 2022

Si chiude un'avventura Mondiale. Appuntamento a Qatar 2022Il Mondiale di Russia 2018 va in soffitta. Dopo tanta attesa, la Coppa del Mondo ha visto tanto spettacolo fino al successo finale della Francia. Una vittoria meritata, quella degli uomini di Didier Deschamps, che hanno saputo superare ogni...
APP tuttomondiali.it

INGHILTERRA, MOYES BLINDA PICKFORD: "L'EVERTON È IL CLUB GIUSTO PER LUI"

Inghilterra, Moyes blinda Pickford: "L'Everton è il club giusto per lui"David Moyes, allenatore dell'Everton, ha parlato del futuro del suo portiere Jordan Pickford, numero uno anche della nazionale inglese, ai microfoni del Sun: "Penso che l'Everton sia il club giusto per lui. Parliamo...

INGHILTERRA, MOYES BLINDA PICKFORD: "L'EVERTON È IL CLUB GIUSTO PER LUI"

Inghilterra, Moyes blinda Pickford: "L'Everton è il club giusto per lui"David Moyes, allenatore dell'Everton, ha parlato del futuro del suo portiere Jordan Pickford, numero uno anche della nazionale inglese, ai microfoni del Sun: "Penso che l'Everton sia il club giusto per lui. Parliamo di una grande squadra, e gli ho...