Giappone, Honda lascia la Nazionale:

Giappone, Honda lascia la Nazionale: "Sono felice, abbiamo tanti giovani"

© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
 di Fabio Tarantino Twitter:  articolo letto 34 volte

L'unico giapponese a segnare in tre edizioni differenti dei campionati del Mondo dice addio alla Nazionale. Keisuke Honda, al termine della sfida contro il Belgio, ha annunciato la propria decisione: "Qui finisce la mia carriera con la Nazionale. Sono felice, perché abbiamo tanti bravi giovani e ora tocca a loro scrivere la storia del calcio giapponese".