Pallone d'Oro, come cambiano le gerarchie dopo il Mondiale

Pallone d'Oro, come cambiano le gerarchie dopo il Mondiale

© foto di Imago/Image Sport
 di Fabio Tarantino Twitter:  articolo letto 140 volte

Il Mondiale di Russia 2018 lascia in eredità, tra le varie cose, nuove gerarchie in vista della corsa al Pallone d'Oro, trofeo che negli ultimi dieci anni è finito tra le mani di due soli giocatori: Cristiano Ronaldo e Messi, che se ne sono impossessati cinque volte a testa. E se CR7 ha chance di aggiudicarselo per la sesta volta, a differenza della Pulce, a insidiarlo ora sono principalmente in tre: Griezmann, Mbappé e Modric.