Tudor applaude la Croazia:

Tudor applaude la Croazia: "Squadra di grandi campioni, ma il terzo gol è stata una mazzata"

 di Pierpaolo Matrone Twitter:  articolo letto 22 volte

Igor Tudor, ex allenatore dell'Udinese ed ex difensore della Croazia, ha parlato sulle frequenze di Radio Rai dello splendido risultato ottenuto dai ragazzi di Dalic in Russia, nonostante la sconfitta in finale per 4-2 contro la Francia: "Il primo tempo è stato molto equilibrato; nel secondo c'è stata subito la mazzata a livello mentale del terzo gol. La squadra ha giocato bene, abbiamo avuto quattro giorni per recuperare. Questa Croazia è una squadra di grandi campioni, che giocano insieme dal 2006. Era il loro quarto grande torneo e bisognava trovare la giusta quadratura per far bene. È stato bravo Dalic, perché il calcio croato ha sempre dei problemi e lui ha permesso alla squadra di trovare la giusta serenità e a far pensare solo al campo. Poi c'è stata un po' di fortuna, tra tabellone favorevole ed eliminazione delle squadre forti. Bisogna dire grazie anche a Subasic, decisivo ai rigori".