Le pagelle della Colombia - Mina versione bomber, delude Falcao

Le pagelle della Colombia - Mina versione bomber, delude Falcao

© foto di Insidefoto/Image Sport
Risultato finale: Senegal-Colombia 0-1
 di Andrea Piras Twitter:  articolo letto 46 volte
Fonte: Antonino Sergi

<b>Ospina 6 -</b> Corre pochi pericoli anche per difetti di mira da parte dei senegalesi, si fa trovare comunque pronto nel finale respingendo una conclusione di Niang.

<b>Arias 6 -</b> Nulla da eccepire nella prestazione del terzino del PSV, risponde colpo su colpo alle avanzate di Keita non concedendo spazio all'ex ala della Lazio.

<b>Mina 7 -</b> Nelle prime battute di gara commette qualche errore in marcatura su Mané poi prende le misure all'attaccante del Liverpool e su calcio d'angolo firma la sua seconda rete consecutiva.

<b>Sanchez 6,5 -</b> Serve l'ausilio del VAR per ammirare il perfetto intervento in scivolata su Mané da ultimo uomo, preciso e puntuale il centrale colombiano.

<b>Mojica 6 -</b> Si lancia spesso nella corsa a tutta fascia ma non trova Falcao con i suoi traversoni, in fase di copertura ha pochi problemi nel contenere Sarr.

<b>Sanchez 5,5 -</b> Risente probabilmente il peso di riscatto dopo la prima gara contro il Giappone, commette un paio di falli ingenui che potevano costare caro. 

<b>Uribe 6,5 -</b> Prova a mettere ordine nella disordinata manovra dei cafeteros, diversi cambi gioco abbastanza interessanti. Esce stremato nel finale. (<b>Dal 83' Lerma sv</b>).
 
<b>Cuadrado 5 -</b> Non convince e spesso perde ingenuamente la sfera facendo ripartire il Senegal, la nota lieta è rappresentata dal calcio d'angolo guadagnato dal quale nasce la rete di Mina.

<b>Quintero 6,5 -</b> Le attenzioni dei grandi club non gli fanno perdere la calma, dopo l'uscita di Rodriguez accentra il suo raggio d'azione e chiama palla ai compagni. Dal suo mancino l'assist per il colpo di testa di Mina.

<b>J.Rodriguez 5,5 -</b> Si porta dietro delle noie muscolari che lo costringono a lasciare il campo dopo soli trenta minuti, pochissimi i palloni giocati. (<b>Dal 31' Muriel 6 -</b> Entra con la giusta carica di furore agonistico, combatte su tutti i palloni ed è utile sulla corsia mancina).

<b>Falcao 5 -</b> L'assente della sfida della Samara Arena, soffre a dismisura la marcatura stretta di Koulibaly e non calcia mai verso lo specchio della porta di N'Diaye. (<b>Dal 89' Miguel Borja sv</b>).