FOCUS - Da Kane a Mandzukic: i 5 migliori attaccanti del Mondiale

FOCUS - Da Kane a Mandzukic: i 5 migliori attaccanti del Mondiale

 di Redazione Tuttomondiali.it articolo letto 139 volte

Harry Kane (Inghilterra) - Nell'analisi dei centravanti impossibile non partire dal capocannoniere del Mondiale. Football is not coming home, ma il Mondiale dell'Inghilterra e quindi del suo capitano è stato comunque di tutto rispetto. 6 le reti del bomber del Tottenham che gli hanno regalato quel tocco internazionale che forse ancora gli mancava.

Antoine Griezmann (Francia) - E' stato nominato MVP della finale, tanto basta per inserirlo nell'elenco dei migliori 5 attaccanti del Mondiale. In generale numeri da fenomeno per il talento dell'Atletico Madrid che dopo aver chiuso ogni discorso legato al mercato ha giocato con la testa libera e messo a segno 4 gol e 3 assist fondamentali per il successo finale dei galletti.

Mario Mandzukic (Croazia) - L'attaccante della Juventus ha incarnato al 100% il cuore e la forza mentale della sorprendente Croazia. Un punto di riferimento per i compagni, in campo ha segnato 3 gol e lavorato come un matto per i compagni con sponde e sportellate coi difensori di turno. Peccato solo che la rete maliziosa di ieri non sia servita a niente.

Romelu Lukaku (Belgio) - 4 gol nelle prime due partite del Mondiale, poi tanto tanto lavoro sporco per la squadra. Se il Belgio è riuscito a salire sul podio del Mondiale russo gran parte del merito è stato anche dell'attaccante dello United, bravo a mettere il suo imponente fisico a disposizione dei suoi compagni, Hazard e De Bruyne su tutti.

Edinson Cavani (Uruguay) - Magari con lui in campo il quarto di finale contro la Francia sarebbe andato diversamente... L'Uruguay arrivato agli ottavi senza conoscere sconfitta ha incentrato il proprio gioco sulla crescita tattica del centravanti del PSG, che vista la presenza di Suarez ha leggermente arretrato il proprio raggio d'azione vestendo anche i panni del finalizzatore. A questo lavoro oscuro sono comunque da aggiungere le tre reti con Russia e Portogallo.