tuttomondiali.it
Martedì 15 Ottobre 2019                     
Germania, Brandt una delle poche note positive. E ora ci pensa il Liverpool

Germania, Brandt una delle poche note positive. E ora ci pensa il Liverpool

 di Pierpaolo Matrone Twitter:    Vedi letture

A causa delle difficoltà per arrivare a Nabil Fekir (24) del Lione, il Liverpool è pronto a virare su Julian Brandt (22), uno dei pochi calciatori della Germania ad aver convinto nelle sue apparizioni ai Mondiali. La chiave si potrebbe chiamare Jurgen Klopp, manager dei Reds, che potrebbe muoversi per avere ben presto a disposizione il suo connazionale. L'affare però è abbastanza complicato, visto che il classe '96 ha rinnovato il contratto con il Bayer Leverkusen meno di tre mesi fa. A riferirlo è il Daily Star.


Altre notizie - Ultime notizie
Altre notizie
Brasile 2014
Sudafrica 2010

SONDAGGIO

FRANCIA SUL TETTO DEL MONDO, È UN SUCCESSO MERITATO?
  
  
  

SI CHIUDE UN'AVVENTURA MONDIALE. APPUNTAMENTO A QATAR 2022

Si chiude un'avventura Mondiale. Appuntamento a Qatar 2022Il Mondiale di Russia 2018 va in soffitta. Dopo tanta attesa, la Coppa del Mondo ha visto tanto spettacolo fino al successo finale della Francia. Una vittoria meritata, quella degli uomini di Didier Deschamps, che hanno saputo superare ogni...
APP tuttomondiali.it

INGHILTERRA, MOYES BLINDA PICKFORD: "L'EVERTON È IL CLUB GIUSTO PER LUI"

Inghilterra, Moyes blinda Pickford: "L'Everton è il club giusto per lui"David Moyes, allenatore dell'Everton, ha parlato del futuro del suo portiere Jordan Pickford, numero uno anche della nazionale inglese, ai microfoni del Sun: "Penso che l'Everton sia il club giusto per lui. Parliamo...

INGHILTERRA, MOYES BLINDA PICKFORD: "L'EVERTON È IL CLUB GIUSTO PER LUI"

Inghilterra, Moyes blinda Pickford: "L'Everton è il club giusto per lui"David Moyes, allenatore dell'Everton, ha parlato del futuro del suo portiere Jordan Pickford, numero uno anche della nazionale inglese, ai microfoni del Sun: "Penso che l'Everton sia il club giusto per lui. Parliamo di una grande squadra, e gli ho...