Danimarca, Poulsen cambia nome sulla maglia in onore di suo padre

Danimarca, Poulsen cambia nome sulla maglia in onore di suo padre

© foto di www.imagephotoagency.it
La storia
 di Pierpaolo Matrone Twitter:  articolo letto 106 volte

Si chiama Yussuf Poulsen, ieri è stato decisivo nella vittoria della Danimarca contro il Perù, ma sulla sua maglietta numero 20 c'è scritto 'Yurary', tant'è che al gol che è valso tre punti in tanti avevano avuto dei dubbi sul marcatore. Perché il danese non ha scritto il proprio nome sulle spalle? Lo riferiscono i media locali, che sottolineano come 'Yurary' sia sì il suo secondo nome, ma soprattutto il nome di suo padre, originario della Tanzania, che morì di cancro quando il calciatore aveva 5 anni. E la sua esultanza, con sguardo e braccia al cielo, è eloquente in questo senso.