Russia, Cherchesov:

Russia, Cherchesov: "Tutti e 23 i giocatori meritano rispetto, tutti hanno dato il massimo"

© foto di Imago/Image Sport
 di Andrea Piras Twitter:  articolo letto 28 volte

Il commissario tecnico russo Stanislav Cherchesov ha parlato ai taccuini del sito ufficiale della FIFA: “Sono grato ai giocatori per questo torneo. Cinquanta giorni sono volati via come se fossero uno solo. Grazie anche ai tifosi, è grazie a loro che siamo arrivati così lontano. Non avevamo giocatori di spicco, è stata la squadra a fare la differenza. Tutti e 23 i giocatori meritano rispetto, tutti hanno dato il massimo. Solo lavorando sodo possiamo convincere la gente a credere in noi e ad amarci. Ora l'intero paese sa che tipo di nazionale hanno. Spero di aver cambiato l’atteggiamento in meglio”.