Serbia, Milenkovic:

Serbia, Milenkovic: "Abbiamo creato diverse occasioni per provare a vincere la partita"

© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
 di Andrea Piras Twitter:  articolo letto 28 volte

Il difensore serbo della Fiorentina Nikola Milenkovic ha parlato ai microfoni di sportske.net: "Abbiamo creato diverse occasioni per provare a vincere la partita, ma poi è successo ciò che non volevamo. E' stata una situazione di gioco difficile: io sono rimasto fermo e ho preso una buona posizione, ma poi Thiago Silva è saltato riuscendo a segnare. Possiamo comunque dire di aver giocato bene questa Coppa del Mondo, e ora ci stiamo preparando per la Nations League. Ringraziamo i nostri tifosi per il supporto, erano tutti con noi. Come mi sono sentito? Bene, non ti capita tante volte nella vita di giocare contro il Brasile: a me è successo a 20 anni... Questo è un gioco, bisogna divertirsi. Abbiamo fatto tutto il possibile, ma non siamo riusciti nel nostro intento. Paragone con Vidic? Sono solo all'inizio della mia carriera, e devo lavorare ancora tanto per raggiungere Vidic. Per ora è un paragone, ma io farò la mia carrera. Se sono deluso o orgoglioso? Devo dire che sono sia deluso che orgoglioso: mi dispiace che non siamo agli ottavi di finale, ma sono anche orgoglioso di aver dato il massimo