Trezeguet:

Trezeguet: "Credo che l'Argentina stia perdendo l'identità"

 di Andrea Piras Twitter:  articolo letto 31 volte

L'ex attaccante della Juventus David Trezeguet ha parlato dell'Argentina ai microfoni di TyC Sports: "Oggi la tendenza è quella di progettare. Non siamo in Europa, ma bisogna copiare le cose buone, serve una linea da seguire. Serve qualità, serve una crescita, bisogna dialogare. Credo che l'Argentina stia perdendo l'identità: bisogna sapere che quando affronti l'Argentina giocherai una partita difficile, di coraggio, di creazione. Io mi concentrerei più sul portare gente come Lautaro, e poi vedere quello che succede. Kylian Mbappé dimostra che a 19 anni si può giocare. Non ha senso aspettare perché non c'è tempo".